be_ixf;ym_202302 d_02; ct_100
CHIUDI
Images from round two of MXGP 2022
NEWS

MXGP di Lombardia: Mantova

Mar 222022

Il fango dell'MXGP nella città da cartolina di Mantova. È un mix unico di velocità e stile che viene offerto solo al MXGP di Lombardia. Meglio ancora, questa tappa costituisce il secondo round dell'attesissimo Campionato mondiale di motocross FIM 2022.

 

Per Jago Geerts di Monster Energy Yamaha Factory MX2, Mantova è un dolce ricordo del successo passato. Geerts è uno dei piloti di maggior successo sul terreno soffice della pista lombarda e attualmente sta godendo di un'epica serie di quattro vittorie sul circuito.

L'uscita di domenica è stata una delle sue più dominanti nella memoria recente, poiché ha vinto tutto ciò che c'era da vincere e ha condotto trentanove dei quarantotto giri. Inoltre, è stato il più veloce in due delle tre sessioni cronometrate. Unstoppable è un termine che non copre completamente la sua forma nella divisione MX2.

 

"Sono così felice per questo fine settimana", ci ha detto Geerts. "Mi sono sentito bene in pista per tutto il weekend, ho solo avuto un ottimo feeling tutto il giorno. È stata un'esperienza davvero positiva! Ho preso anche la targa rossa, che è stato un bel bonus. Ho solo bisogno di continuare a lavorare e cercare di mantenere sta andando così. Mi piace la pista al prossimo round in Argentina, quindi proveremo a farlo di nuovo".

Mentre Geerts si concentra sulla gloria della MX2, soprattutto ora che ha preso il controllo della leadership del campionato, avrà un occhio per rispecchiare il successo del suo ex compagno di squadra in un futuro non così lontano. Maxime Renaux ha lasciato la YZ250F che i piloti Geerts hanno per affrontare una sfida ancora più grande nella classe regina con la squadra Monster Energy Yamaha Factory MXGP. Incredibilmente, sta già conquistando il mondo nella sua seconda uscita a bordo della YZ450F. Renaux ha lottato per il secondo posto assoluto nello stesso evento di Mantova.

Correndo con un campione esperto che ha al suo attivo innumerevoli vittorie nei Gran Premi, Renaux ha dato quanto ha ottenuto ed è rimasto nella lotta per l'oro fino alla fine della giornata.

Pubblicare il giro più veloce in moto uno in rotta verso il terzo è servito a ricordare di cosa è capace: è uscito sparando nell'ultima gara della giornata per portare ulteriormente a casa quel punto. Prendere il secondo posto nella manche e nella classifica generale è stato un altro brillante passo avanti nella sua giovane carriera. Ora, il gradino più alto attende.

 

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

CONSIGLIATO

PER TE