be_ixf;ym_202211 d_26; ct_50
CHIUDI
Images of Jndia Erbacher racing at Santa Pod in 2018
NEWS

Top Fuel: Jndia brucia i record ad oltre 477 kmh

Sep 122018

La nostra nuova e veloce pilota di Top Fuel Fuel Jndia Erbacher ha chiuso la sua stagione in modo epico lo scorso fine settimana, distruggendo un nuovo primato personale di tempo e velocità.

L'ultimo giorno del round finale, che ha corso nei campionati FIA European Drag Racing del 2018, il 23enne Jndia ha centrato il record personale scatenando la bestia che è la sua auto da 11.000 cavalli Top Fuel segnando 3.99 secondi sul traguardo del quarto di miglio di Santa Pod.

"Domenica non ero molto ottimista a causa delle difficili prove di qualificazione di venerdì e sabato", spiega Jndia. "Sapevo che avrei affrontato Papà nella prima gara di domenica, e ho sempre saputo sarebbe stato difficile perché è un pilota veloce che da del filo da torcere fino alla fine. Mi sono concentrata sul cercare di fare del mio meglio e ottenere un tempo di reazione veloce. Quando ho tagliato il traguardo, il mio primo pensiero è stato che fossi stata particolarmente veloce, ma non ero sicura, perché non riuscivo a vedere gli schermi dei tempi.


"Ho parlato con la radio alla mia squadra, ma nessuno ha risposto subito - quindi ho pensato che non andasse bene e fossero arrabbiati con me! Poi ho guardato dall'altra parte per vedere l'autista del rimochiatore, e l'ho visto applaudire, ma ovviamente non riuscivo a sentire quello che stava dicendo. Poi uno dei miei uomini finalmente arrivò di corsa e stava solo urlando; "Un tre! Un tre ... '


"A quel punto eravamo super contenti del weekend. Ero così felice di avere una corsa di tre secondi, un nuovo record personale. Successivamente ho vinto la mia semifinale e ho anche stabilito una nuova migliore velocità personale: 477kmh. Abbiamo avuto un po' di vibrazioni sulle gomme nella finale e siamo arrivati ​​secondi, ma nel complesso è stata una domenica fantastica e un modo fantastico per finire la stagione. Non solo, ma è una grande spinta per tutti i membri del team: lavorare duro durante la preparazione per tornare più veloci il prossimo anno. Mi piacerebbe affrontare le prime due gare negli Stati Uniti a Pomona e Las Vegas l'anno prossimo ma c'è molto lavoro da fare prima di allora. "


Non vediamo l'ora di rivedere Jndia in azione. Continua a seguirla qui  e nel frattempo goditi le foto della sua Top Fuel Erbacher Racing da 11.000 bhp che illumina la linea di partenza.

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

CONSIGLIATO

PER TE