be_ixf;ym_202111 d_30; ct_100
CHIUDI
Ricky Brabec at the 2019 Dakar
NEWS

Brabec semina tutti a Vegas vincendo la Mint 400

Mar 152019

Las Vegas: una città che vive e respira al lancio dei dadi. Fin dagli anni 60 con il suo splendore glamour, la celebre oasi del Nevada è stata un magnete di sfide. Nel 2019 la Mint 400, gara che si svolge nel deserto, ha mantenuto vivo quel senso di rischio e di abbandono, riammettendo in gara le moto per la prima volta dopo 43 anni.

La Mint 400, il cui nome deriva dal vecchio Mint Hotel, è una gara che si snoda nel paesaggio che circonda la città e che ha raggiunto uno status e una notorietà che hanno attirato anche celebrità e iconiche stelle del cinema come Steve McQueen e James Garner. Negli ultimi anni, la 400 è nuovamente cresciuta e si è unita a eventi come i rally Hare and Hound, Baja e Las Vegas-Reno come punto principale del calendario delle gare fuori strada della costa occidentale americana. Sono state finalmente riammesse le moto, che non gareggiavano più dal 1976, e alcuni dei grandi nomi delle corse del luogo hanno potuto cimentarsi in una gara di primo livello.

Nell’edizione del 2019 molti occhi sono stati puntati su Ricky Brabec e Monster Energy HRC. Il californiano ha lasciato il segno alla Dakar a gennaio, diventando il primo americano a essere in testa alla categoria moto dopo più di mezzo secolo. Brabec era in ottima forma ed è partito a grande velocità a Primm (circa 60 km a sud di Las Vegas) lanciandosi in una lotta serrata contro Jacob Argubright nei 130 km del percorso.

 

“Ho fatto una partenza impeccabile e sono stato coerente nel primo giro” ha ammesso Ricky. “Dopo le cose si sono davvero complicate. Il percorso era fantastico. Ho pensato che sarebbe stato divertente, ma c’è stata umidità questa settimana e sapevo che le cose sarebbero state difficili. Ho dovuto spingere.”

 

È stata una vittoria completa e sorprendente nel lancio della formazione 2019 che vedrà Brabec come nuovo membro del team Honda nel tentare gli Specials nei vari continenti (Il campionato mondiale FIM Cross-Country Rallies inizierà ad Abu Dhabi alla fine del mese). Negli Stati Uniti, il successo alla Mint 400 ha consacrato Brabec come uno degli piloti da tenere d’occhio nelle corse rally e come atleta che i fan americani possono supportare sia a casa che all’estero.

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

CONSIGLIATO

PER TE