be_ixf;ym_202107 d_28; ct_50
CHIUDI
Images of Chippa Wilson at the 2019 Vans Stab High Event in Waco, TX.
NEWS

Chippa vince lo Stab High Surf Contest in Texas

Jul 012019

Monster Energy si congratula con il rider Christopher ‘Chippa’ Wilson per il suo primo posto al secondo contest annuale Stab High su invito che si è tenuto domenica 29 giugno. Con l’appoggio di Monster Energy, sponsor ufficiale in cooperazione con la rivista internazionale di surf Stab, il contest che si tiene in una piscina con onde artificiali è dedicato agli aerial nel surf freestyle.

Davanti a una folla da festival radunata intorno alla piscina e migliaia di spettatori collegati alla diretta live, il trentunenne di Cabarita Beach, in Australia ha tirato fuori gli aerial più eleganti e progressivi del weekend in una sessione finale contesa vincendo il premio di 25.000 dollari nel contest winner-takes-all.

Nel mondo del surf, gli aerial costituiscono un nuovo livello di progressione. In natura, è difficile trovare le condizioni di onda perfetta per gli aerial, che siano consistenti da permettere un contest. È qui che entrano in gioco strutture artificiali come BSR: costruito da American Wave Machines e progettato dai surfisti pro Jamie O’Brien e Cheyne Magnusson, il sistema a Waco è in grado di creare onde perfette in un’area di 73 m, per la gioia dei migliori freestyler del mondo. 

Stab High ha fatto il suo debutto nel 2018, ricevendo un responso molto positivo dalla scena surfistica. Il 29 giugno, questo innovativo contest ha fatto ritorno con 24 surfisti freestyle e l’introduzione della gara di surf di sole donne Ladybirds, al Barefoot Ski Ranch (BSR) di Waco, in Texas. Tra i rider invitati, il campione uscente Noa Deane, il secondo classificato Wilson e il vincitore del Big Air e rider Monster Energy Eithan Osborne oltre a una crew di alto livello di specialisti degli aerial. La loro missione: eseguire i trick di aerial più difficili nella più grande struttura di onde artificiali del mondo.

 

La sessione di qualificazione di sabato ha dato ai rider la possibilità di cavalcare quattro onde destre e quattro sinistre, oltre a un’onda bonus con direzione a scelta. I cinque giudici hanno dato il loro punteggio in base all’altezza, la velocità, lo stile, la distanza, la progressione, la creatività e la pulizia di atterraggio. Ogni giudice ha dato un punteggio da 1 a 10 agli aerial riusciti, creando un punteggio massimo di 50 punti per ogni tentativo. Il punteggio complessivo è stato ottenuto sommando i migliori tentativi per ogni parte per un massimo di 100 punti in totale. 

 

Solo sei rider sono passati alle finali, con il motto “go big or stay home”. Dopo essere arrivato secondo lo scorso anno, Wilson è tornato in Texas pronto a dare battaglia ed è riuscito a passare alla finale con una serie di trick, insieme al vincitore uscente del Big Air e compagno di squadra Monster Energy, Osborne. Quando il cielo sopra la piscina a onde si è fatto scuro con la minaccia di un tornado imminente, i rider non hanno perso tempo e hanno iniziato a segnare un punto dietro l’altro nel round finale. 

 

 

 

 

 

 

View this post on Instagram

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A post shared by Stab Magazine (@stab) on

 

 

Wilson si è ritrovato in acque increspate perdendo i primi due tentativi di onde destre. L’esordiente Kevin Schulz ha eseguito un McTwist accaparrandosi 40 punti nella corsa di apertura, costringendo Wilson a dover realizzare tanti punti per rimanere in gara.

 

Il rider non ha tardato a colpire con un varial shuv-it perfetto da 38 punti, prima che il suo compagno di squadra Osborne eseguisse un frontside Madonna air. Nella prova con le onde sinistre, Wilson ha messo a segno un high-flying lien full rotation sul lip realizzando il punteggio maggiore della giornata con 42 punti. Passato in testa, Wilson ha proseguito con un stalefish full rotation, poked-out slob air e un frontside shuv-it tecnico, finendo in prima posizione con 80 punti. 

 

Il contest si è concluso giusto in tempo prima che la tempesta colpisse la zona, impedendo però lo svolgimento del Freak Peak best trick contest. Nonostante i venti impetuosi, il pubblico di Waco ha proseguito imperterrito tutta la notte a festeggiare Wilson, campione del nuovo Stab High 2.0.

CONDIVIDI L'ARTICOLO:

CONSIGLIATO

PER TE